Home » Cane » Ogni quanto lavare il cane e come farlo?

Ogni quanto lavare il cane e come farlo?

Cane
Ogni quanto lavare il cane e come farlo?

Gli amanti degli animali si pongono spesso la domanda: ogni quanto lavare il cane? Questo aspetto della cura del proprio animale domestico è importante per garantire il benessere e la salute del nostro amico a quattro zampe.

In questo articolo, esploreremo tutti gli aspetti legati alla pulizia del cane, fornendo consigli pratici su come lavarlo senza esagerare e mettendo in guardia sui rischi del lavaggio eccessivo.

Ogni quanto bisogna lavare il cane: tutto quello che c’è da sapere

Se sei arrivato qui, vuol dire che sei il felice padrone di un amico a quattro zampe, ed anche tu ti sei chiesto ogni quanto si lavano i cani.

In realtà, non esiste una risposta universale a questa domanda, poiché quante volte lavare il cane dipende da diversi fattori, come la razza, la taglia, lo stile di vita e le abitudini del cane.

In generale, i cani non hanno bisogno di essere lavati troppo spesso, poiché la loro pelle produce oli naturali (il cosiddetto film lipidico) che aiutano a mantenere il pelo sano e lucido.

Tuttavia, alcuni cani possono richiedere un bagno più frequente a causa di problemi dermatologici o di allergie.

Inoltre, se il cane trascorre molto tempo all’aperto o si sporca facilmente durante le passeggiate, potrebbe essere necessario lavarlo più spesso.

In ogni caso, è importante usare prodotti specifici, come lo shampoo per cani, e seguire alcune precauzioni per evitare di danneggiare la pelle del cane o causare irritazioni. In generale, è consigliabile consultare un veterinario per determinare ogni quanto fare il bagno al cane.

Quante volte va lavato il cane in base alla sua razza e taglia

Quando lavare il cane dipende dalla sua razza e taglia. I cani a pelo corto, ad esempio, richiedono meno bagni rispetto a quelli a pelo lungo. Per questi ultimi, oltretutto, può essere utile anche associare un balsamo per cani allo shampoo, per districare meglio i nodi che possono crearsi sul pelo lungo.

In generale, i cani non hanno bisogno di essere lavati più di una volta al mese, ma ci sono eccezioni. Ad esempio, i cani con la pelle sensibile o allergie potrebbero aver bisogno di un bagno più frequente per evitare irritazioni. Inoltre, se il cane ha l’abitudine di dormire insieme al padrone, la sua igiene dovrà essere curata più spesso, per scongiurare la presenza di parassiti, pericolosi anche per l’uomo.

Inoltre, alcune razze come il Basset Hound o il Bloodhound possono emettere un odore sgradevole e quindi richiedono una maggiore attenzione alla pulizia.

Al contrario, le razze come il Shar Pei o il Cane Corso hanno una pelle delicata che potrebbe danneggiarsi con un bagno troppo frequente.

In pratica, è importante valutare attentamente la razza e le esigenze del proprio peloso prima di decidere ogni quanto si lava un cane.

Ogni quanto si può lavare un cane: come capire se ha bisogno di un bagno

Ogni quanto lavare il cane e come farlo? - 1

Capire quando fare il bagno al cane non è sempre facile. In generale, i cani hanno un odore naturale e una buona igiene personale, quindi non hanno bisogno di essere lavati troppo spesso. Tuttavia, ci sono alcune cose da tenere a mente per capire se il tuo cane ha bisogno di un bagno.

In primo luogo, l’odore: se il tuo cane inizia ad avere un odore sgradevole, potrebbe essere il momento di dargli un bagno.

In secondo luogo, la pelliccia: se il pelo del tuo cane appare opaco o sporco, potrebbe essere necessario lavarlo. Inoltre, se il pelo è riccio o pieno di nodi, può nascondere erbacce difficili da rimuovere, come i forasacchi, o parassiti come pulci e zecche dei cani.

Infine, controlla le zampe e la pancia del tuo cane: se noti tracce di sporco o terra, potrebbe essere il momento di fare un bagno.

insomma, cerca di limitare i bagni solo quando necessario. Per quanto riguarda il periodo dell’anno, d’estate potrebbe servire un bagno più frequente, mentre lavare spesso il cane in inverno può farlo andare in contro ad influenza, causato dal pelo umido in combinazione con un ambiente freddo.

I rischi del lavaggio eccessivo del cane: come evitarli

Come abbiamo anticipato prima, lavare troppo spesso il cane può essere dannoso per la sua salute. Infatti, i cani hanno una pelle molto delicata e un lavaggio eccessivo può causare irritazioni, prurito e secchezza cutanea.

Inoltre, l’uso di prodotti inappropriati o non adatti al pH della pelle del cane può causare danni alla cute. Infatti, lo shampoo pensato per l’uomo risulta troppo aggressivo. Basta pensare che il valore del pH della pelle dell’uomo si aggira tra 4 e 5, mentre quello del cane è 7, quindi più basico. Questo significa che i prodotti pensati per l’uomo possono creare danni alla pelle del cane.

In caso di dubbi, se vuoi sapere quanto spesso lavare il cane, è sempre meglio consultare il proprio veterinario.

Infine, è importante asciugare bene il cane dopo il lavaggio, evitando che resti umido per troppo tempo e favorendo così la comparsa di eventuali infezioni cutanee (in caso di ristagni d’acqua) o malanni.

Come lavare il cane: consigli pratici per la pulizia del cane senza doverlo lavare troppo spesso

Quindi, ogni quanto va lavato un cane? In generale, i cani non dovrebbero essere lavati più di una volta al mese, a meno che non abbiano particolari problemi di pelle o abbiano fatto qualcosa di molto sporco.

Per mantenere il cane pulito tra un bagno e l’altro, ci sono alcune cose che si possono fare. Innanzitutto, spazzolare il pelo del cane regolarmente aiuta a rimuovere lo sporco e i nodi, e può essere particolarmente utile per cani a pelo lungo o spesso.

Inoltre, pulire le zampe ed il muso del cane dopo una passeggiata fangosa può aiutare a evitare che porti il fango in casa ed evitare un bagno completo, utilizzando delle semplici salviette per cani.

Più scelti dai nostri clienti per la categoria Salviette per cani

Nessun prodotto trovato

Detto questo, speriamo di aver chiarito le idee su ogni quanto lavare un cane e come farlo nel modo giusto. Ricorda, però, che è sempre consigliabile consultare il veterinario per avere maggiori informazioni su quante volte si puo lavare il cane.

L’igiene del nostro animale domestico non deve essere trascurata, ma non deve neanche diventare un’ossessione che interferisce con la sua salute e felicità!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu
Header exit intent

Vuoi pensarci? Riprendi il tuo acquisto più tardi!

Inserisci qui il tuo indirizzo email, ti invieremo un promemoria con il contenuto del tuo carrello.

👍 Alta competenza di settore
👍 Miglior qualità/prezzo
👍 Consegna in 24/48h
👍 Spedizione gratuita da 54 €